Langhe DOC Rosso LONG NOW per celebrare il logro dello spazio

Langhe DOC Rosso LONG NOW per celebrare il logro dello spazio

Il 12 novembre è stato un momento storico per l’umanità con l’aterraggio del Lander Philae della sonda Rosetta su un cometa in moviemento, il cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko in viaggio verso il Sole. La missione Rosetta rappresenta un grande passo nella conoscenza dell'origine della vita e della formazione dei pianeti.

Nel 2004, nella stazione aerospaziale di Kourou in Guyana Francese dalla quale è partita la sonda Rosetta, era presente una bottiglia di vino Long Now.

Perché? Per celebrare il fatto che all’interno della sonda è stato inserito il Rosetta Disk della Fondazione Long Now, una biblioteca incisa su un disco di metallo di durata plurimillenaria contenente migliaia di linguaggi parlati sul nostro pianeta, presenti e passati. Un versione moderna della stele di Rosetta, appunto.

Com’è nato il Langhe DOC Rosso LONG NOW ?

Prima del cambio di millenio, l’Azienda Agricola Pelissero in Piemonte, vicina a Barbaresco, cercava un nome per il suo nuovo vino di uvaggio innovativo ed internazionale, assamblaggio di Barbera e Nebbiolo, intorno al concetto di tempo e hanno contattato la Fondazione Long Now.

Tempo di cure del vignetto, tempo di aspettare a vendemmiare e lavorare in cantina, tempo di invecchiamento in fusti di rovere ed in bottiglia ed ancora lungo tempo di vita.

http://pelissero.com/vini/Langhe-doc-rosso-Long-Now.html

Immagine: Orlogio dei 10.000anni nel Science Museum di Londra

Il Signore Giorgio Pelissero è andato a San Francisco per conoscere la fondazione ed essere autorizzato ad usare l’immagine dell’orlogio dei 10.000anni che segna il tempo per i prossimi 10.000anni è ha comminciato a funzionare per capodanno 2000.

Cos’è il Lungo Presente?

La Fondazione Long Now difende il concetto del lungo presente, del bisogno di progettare su un lungo periodo per opposizione all’acelerazione del nostro quotidiane, anche per prendere conscienza dei ritmi della natura e dell’importanza di salvaguardare la natura e la cultura come prove di richezza dell’umanità.

Il vino come testimonianza di prodotto a lunga vita, prova di cultura e di preservazione della natura. La cuvée Long Now viene usata negli eventi della Fondazione Long Now dal 2000.

Sull’etichetta del Langhe DOC Rosso Long Now l’annata è segnata con 5 digiti ed attualmente troviamo sul mercato il 02011 ed il nome viene marcato sul tappo di sughero, materiale di vita più lunga che la carta dell’etichetta.