Il Camion di Léon, primo Wine Truck d’Alsazia

 

Situato a Dambach-la-Ville dal XVIII° secolo, il Domaine Hauller è oggi nelle mani dell'ottava generazione della famiglia, incarnata da Ludovic e Guillaume Hauller. Insieme hanno avuto l'idea di riconvertire un camion da collezione degli anni '50 in una vera enoteca itinerante.

 

È innanzitutto un omaggio a Léon Hauller, mastro bottaio della quinta generazione della famiglia, che lo adoperava per le sue consegne, ma la generazione giovane ha avuto un debole per questo veicolo unico che fa girare la testa a tutti per strada.


Guillaume e Ludovic Hauller, fieri della loro realizzazione in omaggio a Léon, il loro bisnonno 

 

Riportato ai gusti di oggi, questo Wine Truck ha la missione di prendere parte a tutti i tipi di manifestazione nella regione o di mettersi al servizio di eventi privati per singoli individui o professionisti (seminari, porte aperte, riunioni commerciali, presentazioni di prodotti, fiere, show-room, ecc…). Il Camion di Léon è compatto e si adatta a tutte le circostanze dato che ha bisogno solo di un collegamento ad un alimentatore elettrico e uno spazio di 5 metri per 3. Grazie alle sue dimensioni più ridotte rispetto alla maggior parte degli stand, è pratico, mobile e facile da allestire.

Atipico, attira lo sguardo, suscita la curiosità, stimola e dà carattere agli eventi con il suo aspetto rétro abbinato ad un concept moderno.

 

Appuntamento dal 27 luglio al 5 agosto alla Foire aux vins di Colmar!

 

Redatto da Sylvain Patard

Il 25/05/2018