La selezione della settimana: Lunadoro, declinazione del Sangiovese

Dario e Gigliola sono una coppia di produttori con una passione per la denominazione Vino Nobile di Montepulciano in Toscana. Figli di coltivatori, la loro attività agricola (inizialmente specializzata nella produzione di cereali) ha preso un’altra direzione quando si sono innamorati del piccolo appezzamento di vigne nella quale hanno investito per creare la loro cantina.

La tenuta vitivinicola Bandita e Lunadoro comprende 10ha di vigne, tra vitigni bianchi (vermentino, malvasia e trebbiano) e rossi (sangiovese, canaiolo, mammolo, merlot). Dario e Gigliola hanno aperto la loro proprietà all’enoturismo e incantano i loro ospiti con un entusiasmo contagioso e il loro amore per la terra che spiegano in parte l’eccellenza dei loro vini!

I due vini da noi selezionati sono accomunati dall’intensa ampiezza aromatica, dalle sfumature speziate sulla frutta delicata, il tutto su una struttura tannica fine ed elegante. Adatti all’invecchiamento.