Castellani Chianti Riserva 2013 conquista Bordeaux

"Figurare all'interno della carta dei vini della Citè du Vin rappresenta per la nostra azienda una opportunità ineguagliabile in termini di visibilità, lustro e prestigio" ha detto Piergiorgio Castellani, responsabile commerciale e marketing.

Rappresenterà la denominazione Chianti nella carta dei vini della Cité du Vin.

Il nostro Castellani Chianti Riserva 2013 si è aggiudicato un posto di prestigio nella carta dei vini della Cité du Vin di Bordeaux dove sarà l'unico esponente della propria denominazione (Chianti DOCG). Il vino è stato scelto da Andreas Larsson (campione del mondo dei sommelier), affiancato da un Comitato di degustazione presieduto da Michel Rolland, per realizzare la selezione dei vini che saranno venduti nell'Enoteca, nella Wine Boutique e nel Ristorante panoramico della Citè, che sarà inaugurata il 31 Maggio 2016 alla presenza del Presidente della Repubblica Francese François Hollande.

I posti in questa prestigiosa carta dei vini sono molto limitati e rispecchiano l'intenzione della Citè du Vin di rappresentare tutto il panorama vinicolo mondiale.

L'apertura della Cité du Vin di Bordeaux, prima città museo al mondo interamente consacrata al vino, è uno degli appuntamenti più attesi del 2016: è infatti al secondo posto dei luoghi da visitare quest'anno per il New York Times, tra le 10 grandi inaugurazioni architettoniche attese nel mondo dall'Huffington Post, tra le 40 destinazioni dove trascorrere le vacanze per The Guardian, una delle 20 migliori mete viaggio per El Pais e tra le 10 destinazioni preferite di Telerama.