Anna Paquin: “Apprezzo i vini francesi, il Bordeaux in particolare”

Dopo aver recitato nella serie di vampiri “True Blood”, questa giovane attrice canadese è oggi nei titoli di testa di “Bellevue” in cui incarna un detective. Avrà fiuto anche per i buoni vini?

 

Vengo da una famiglia che adora far festa, per cui è importante trovarci tra di noi, tanto più che siamo “sparsi” in tutto il mondo: in Canada, negli Stati Uniti, in Australia, in Nuova Zelanda e in Gran Bretagna. Quando ci riuniamo (ahimè troppo raramente) apprezziamo le cose belle e buone. Il che vale anche per i vini che non possono che riscuotere un successo unanime. Tradizionalmente puntiamo sui vini francesi che ci danno la sicurezza di non restare troppo delusi. In particolare facciamo affidamento sui Bordeaux. Recentemente con mio marito abbiamo anche scoperto dei vini australiani che oltre ad offrire un imbattibile rapporto qualità-prezzo, propongono delle sensazioni gustative piuttosto nuove per il palato!

 

Frank Rousseau

6/04/2018